i nostri sostenitori

nmt   conceria ferrero   colia assicurazioni   colia assicurazioni   protennis   Capello servizi   Top Consulting  

Questa pagina ha avuto 77392 visitatori




Diario 2019

Diario 2019

 

Domus 2
titolo testo data di pubblicazione
A circa un mese dall'operazione(avvenuta l'11 Settembre) ho lasciato le stampelle ed ho iniziato a camminare senza nessun aiuto, raggiungendo l'estensione e la distensione del ginocchio richiesta dai chirurghi.
Con Franco e Fabrizio ho iniziato la riabilitazione normale e da Mercoledì aggiungerò quella in vasca per il potenziamento muscolare. Nella prossima settimana ci sarà spazio anche per la seconda visita di controllo dai dottori a Pavia.
Anche se non mi è mai piaciuto molto, non vedo l'ora di ricominciare a correre!!!
Alle prossime.
13/Oct/2019
Quella luce in fondo al tunnel che intravedevo l'ultima volta che ci siamo sentiti non si è mai trasformata in bagliore.
In altre parole il dolore non è mai scomparso totalmente alla fine di ogni seduta di allenamento, tanto che anche le risultanze delle ultime risonanze magnetiche evidenziavano la non completa guarigione.
Per questa ragione ho deciso di farmi operare al tendine rotuleo del ginochhio sx. L'intervento chirurgico è stato eseguito dal prof. Benazzo e dal dott. Zanon Mercoledì 11 Settembre presso il reparto di Ortopedia dell' Ospedale San Matteo di Pavia.
L'operazione è riuscita: sono stato dimesso per tornare a casa il giorno dopo dove ricomincerò la riabilitazione con il mio fisio Franco Chiesa non prima del 21 Settembre.
I tempi previsti di recupero per il ritorno in campo sono di 90 gg.
Alle prossime
15/Sep/2019
Non mi sono più fatto sentire perchè da ottobre '18 sto combattendo una battaglia contro il mio tendine rotuleo sinistro che non ne vuole sapere di guarire. Le abbiamo tentate tutte per scongiurare l'intervento chirurgico che in Italia mi stavano prospettando.L' ultima si riferisce a circa quaranta giorni fa in cui ho subito a Barcellona un'infiltrazione di mie cellule staminali eseguita dal dr.Cotorro ed ottenute da un prelievo di midollo in anestesia generale a cui mi ero sottoposto venti giorni prima, sempre presso la stessa clinica Teknon da parte dell' istituto di medicina rigenerativa ITRT.
Dopo un primo controllo eseguito dallo stesso medico catalano e dopo un robusto protocollo di recupero atletico che sto eseguendo a distanza, Giovedì 16 ho provato a scendere in campo con un mio collega per fare due palle, inizialmente da fermo e poi.....
Nell'immediato non ho sentito dolore e solo un po' di fastidio il giorno dopo. Dopo così tanto tempo non mi pareva vero....
Non mi sbilancio ma mi sembra di intravedere una piccola luce in fondo al tunnel....
18/May/2019